informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come raggiungere i propri obiettivi: i consigli da seguire

Commenti disabilitati su Come raggiungere i propri obiettivi: i consigli da seguire Studiare a Caserta

Sei una persona ambiziosa che si chiede spesso come raggiungere i propri obiettivi?

Bene, allora stai leggendo l’articolo giusto.

Che tu abbia delle velleità pratiche come diventare assessore o come raggiungere un obiettivo aziendale, piuttosto che sogni nel cassetto degni delle migliori saghe fantasy, in questo approfondimento troverai le risposte che stai cercando.

Nella nostra guida, infatti, ti forniremo tanti trucchi e consigli utili da seguire per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Sei curioso di saperne di più? Allora non perdiamo tempo e andiamo subito ad analizzare come raggiungere i propri obiettivi.

Buona lettura e buona fortuna per il raggiungimento di qualsiasi traguardo tu voglia prefissarti.

Ecco come raggiungere obiettivi ambiziosi

Nei prossimi paragrafi, dunque, andremo a vedere in che modo pianificare e attuare una strategia in grado di far capire come raggiungere i propri obiettivi. Da cosa fare a come motivarti. Perché inevitabilmente le due cose devono andare di pari passi. La solo ambizione generica, senza un piano strategico e una costante spinta emozionale, difficilmente è in grado di appagare qualsiasi desiderio o obiettivo particolare.

Cosa si pianifica per raggiungere un risultato

La regola numero uno su come raggiungere i propri obiettivi è: organizzazione. Procedere alla rinfusa, senza un piano di base, un’analisi costante dei tuoi progressi e riscontri tangibili, è quasi sempre sinonimo di fallimento.

Ecco perché ti consigliamo di seguire questa prassi:

  1. Per iniziare, concentrati su pochi obiettivi. Anche qualora avessi obiettivi da raggiungere molto ambiziosi, procedi comunque per step. Una grande aspirazione si conquista per gradi. Un piccolo obiettivo alla volta, come una scalata gradino per gradino;
  2. Crea un piano dettagliato.  Questo è indispensabile per tutti gli obiettivi da raggiungere nella vita. Senza un minimo di pianificazione, qualsiasi ambizione è già destinata a naufragare in partenza. Datti una tabella di marcia e rispettala. Anche questo è un primo obiettivo;
  3. Monitora e registra i tuoi progressi. Ti darà la misura di quello che stai facendo. Un riscontro tangibile grazie al quale potrai vedere il tuo obiettivo che si avvicina e che pian piano ti sembrerà sempre meno irraggiungibile;
  4. Premiati. Ecco il bello di porsi un piccolo obiettivo alla volta. Prima di tutto ne guadagnerai in autostima;
  5. Trova qualcuno che ti ispiri, ti incoraggi o ti motivi. Condividi i tuoi progetti con qualcuno che sia per te da esempio, a cui vuoi bene o che sia in grado di spronarti. Se serve, puoi anche fare ricorso alla figura del motivatore o del mental coach, sempre più presente ad esempio accanto ad atleti e sportivi. Non a caso, nella sua vasta offerta formativa, Unicusano prevede anche un master di primo livello dedicato alla Psicologia dello Sport. Ma si tratta di un modello esportabile ed esportato in ogni ambito della vita, lavorativo o studentesco.

Raggiungere i propri obiettivi: frasi motivazionali

Per perseguire degli obiettivi ambiziosi, ma anche per raggiungere i propri sogni, occorre quindi anche avere le giuste motivazioni.

Ecco alcune citazioni di personaggi illustri che potrebbero esserti d’ispirazione.

  • “Un obiettivo è un sogno con un punto d’arrivo” – Duke Ellington

  • “È meraviglioso come la forza degli obiettivi, così come l’audacia e l’energia della volontà, siano risvegliate dalla garanzia che stiamo compiendo il nostro dovere” – Walter Scott

  • “Lasciamo che il futuro dica la verità, e giudichiamo ciascuno secondo le proprie opere e obiettivi” – Nikola Tesla

  • “Forse oggi l’obiettivo principale non è di scoprire che cosa siamo, ma piuttosto di rifiutare quello che siamo. Dobbiamo immaginare e costruire ciò che potremmo diventare” – Michel Foucault

  • “Ogni decisione presa ha origine nei propri valori e obiettivi. Questi possono essere tanti e differenti; la fama, il profitto, l’amore, la sopravvivenza, il divertimento e la libertà sono alcuni degli obiettivi che una brava persona può avere. Quando però l’obiettivo è aiutare tanto gli altri quanto sé stessi, si è soliti parlare di idealismo” – Richard Stallman

  • “Il capo che cerca di impressionare i dipendenti con la propria conoscenza dei particolari più intricati ha perso di vista l’obiettivo finale” –  Arthur Bloch.

  • “La differenza tra il campione e il fuoriclasse è la capacità di rimanere focalizzati sull’obiettivo e raggiungerlo sempre” – Gregorio Paltrinieri

  • “Non diventerai nulla nella vita se non imparerai a impegnarti per un obiettivo. Devi andare in profondità dentro di te per vedere se sei disposto a fare i sacrifici necessari” – Louis Zamperini

  • “Non si è mai troppo vecchi per fissare un nuovo obiettivo o per sognare un nuovo sogno” – Clive Staples Lewis

  • “Se si capisce subito quali sono i propri obiettivi e si procede per gradi, affrontando prima gli ostacoli più piccoli, allora ci si può rendere conto che davvero si possono spostare montagne enormi” – Philippe Petit

Motivarsi per raggiungere gli obiettivi: frasi e non solo

come raggiungere obiettivi ambiziosiNon solo citazioni motivazionali. Abbiamo già fatto qualche cenno alle figure del motivatore e del mental coach.

Il coaching è una metodologia di sviluppo personale nella quale una persona (il coach, appunto) supporta un soggetto nel raggiungere uno specifico obiettivo personale, sia esso di natura professionale, sportiva o altro.

Ciò su cui un buon coach riesce a fare leva è l’acquisizione di un più alto grado di consapevolezza, ma anche di responsabilità, fiducia e, contrariamente a quanto potresti pensare, autonomia. Lo scopo, dunque, non deve essere quello di renderti “dipendente” da qualcuno che ti consiglia, ma essere aiutato a trovare gli strumenti chiave e le motivazioni giuste in grado di farti rendere al meglio e perseguire le tue ambizioni.

In poche parole, la funzione di un coach è quella di aiutare a comprendere meglio se stessi e come raggiungere i propri obiettivi. Essa si fonda sulla scoperta e lo sviluppo delle potenzialità personali delle persone per le quali lavora.

I mental coach più famosi

Tra i mental coach più importanti e apprezzati in Italia e nel mondo troviamo:

  1. Roberto Re. In più di 20 anni di attività ha aiutato diverse persone famose e non a capire come raggiungere i propri obiettivi di eccellenza. Può vantare oltre 200 mila partecipanti ai suoi corsi motivazionali e oltre 300 mila copie vendute dei suoi libri su questa materia;
  2. David Allen. Considerato uno dei migliori pensatori al mondo, specialmente per le sue metodologie innovative e per la sua specializzazione nella gestione del tempo e dello stress nel mental coaching. Le sue teorie sono molto spesso adottate e insegnate da professionisti privati e gruppi aziendali;
  3. Marshall Goldsmith. In molti lo considerano il migliore al mondo sotto diversi punti di vista, in particolare per l’insegnamento di tecniche nel campo del Business Coaching;
  4. Daniele Popolizio. Tra le sue collaborazioni più prestigiose spiccano gli atleti del Circolo Canottieri Aniene, alcune squadre di calcio di Serie A e soprattutto Federica Pellegrini e Filippo Magnini;
  5. Alberto Ferrarini. Altro nome molto conosiuto nel mondo dello sport. Soprattutto per via della sua collaborazione con Leonardo Bonucci;
  6. Giuliana Rubano. Psicoterapeuta, Life & Corporate Coach Specialista EMDR, docente del master Psicologia dello Sport di Unicusano.

E poi Christian Lattanzio (che ha lavorato, tra gli altri, con Fabio Capello e Roberto Mancini), Stefano Tirelli (Mattia De Sciglio), Sandro Corapi (Presidente International Mental Coach Association), Roberto Civitarese, Marco Cassardo, Livio Sgarbi, Giovanni Gabrielli e tanti altri.

Loro si che sanno come raggiungere i propri obiettivi. Ma adesso, dopo aver letto questa nostra guida, speriamo che anche tu ne sappia di più.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali