informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I 5 migliori film sugli aerei da vedere

Commenti disabilitati su I 5 migliori film sugli aerei da vedere Studiare a Caserta

Vuoi rilassarti per qualche ora e cerchi dei film sugli aerei da vedere? Abbiamo per te 5 titoli che non ti deluderanno.

I film sui viaggi aerei non sono molto adatti a chi fa brutti pensieri ogni volta che deve affrontarne uno. Spesso infatti in queste pellicole si assiste a scene di disastri. Ma è anche possibile imbattersi in una tragedia evitata da qualche pilota eroico e coraggioso. Ad ogni modo, ricorda sempre che nella maggior parte dei casi la fantasia si spinge oltre le leggi della fisica.

Mettere in scena disastri aerei è molto complesso. Per rendere le immagini il più realistiche possibile (si pensi per esempio alle scene di esplosioni) i registi ricorrono oggi alla computer grafica.

Se di solito non vivi proprio bene gli attimi prima di salire su un aereo, ma non vuoi rinunciare ad un bel film d’azione, sappi che esistono dei dinamicissimi film sugli aerei militari.

Vediamo dunque insieme la nostra top five dei film sugli aerei.

LEGGI ANCHE – Film sui geni: la nostra top ten.

Tra azione e fantasia

Che si tratti di un aereo di linea o uno di caccia, quello che non manca nei titoli che stiamo per svelarti è l’azione. Seguici!

Flight: film drammatico del 2012

Alla regia di questo film sugli aerei di linea troviamo Robert Zemeckis, che si era già cimentato con un film sugli aerei con “Cast Away”.

La pellicola è liberamente ispirata al disastro del volo dell’Alaska Airlines 261 del 31 Gennaio del 2000. Il protagonista del film è il pilota, interpretato da Denzel Washington, che per reggere i ritmi di lavoro abusa di alcool e droghe. Le sue abitudini avranno delle conseguenze catastrofiche o il nostro pilota si dimostrerà un eroe salvando la vita ai civili sul suo volo? Questo è uno dei film sui disastri aerei su Netflix.

Se vuoi saperne di più su argomenti di questo genere, film a parte, puoi dare un’occhiata al nostro Master II Livello in Infrastrutture critiche e prevenzione del disastro. Intanto torniamo “in sala” con la prossima pellicola.

United 93

Film del 2006, scritto e diretto da Paul Greengrass, “United 93” ci riporta alla memoria la tragedia dell’11 Settembre del 2001. In questo film sugli aerei dirottati si assiste al racconto dei fatti accaduti sul volo United Airlines 93 durante quei drammatici momenti. L’aereo in questione era uno dei quattro coinvolti nell’attacco terroristico e aveva come obiettivo il Campidoglio.

Una pellicola che, nonostante la tematica presa in considerazione, non cade nella retorica del patriottismo, ma che ci mostra come il mondo intero fosse impreparato ad un avvenimento simile. Un film doloroso che testimonia di emozioni e sentimenti della giornata che ha sconvolto per sempre il mondo.

Pearl Harbor

Terreno fertile per i film con aerei di guerra sono sicuramente i combattimenti nei cieli durante la seconda guerra mondiale.

Questo film sugli aerei è il remake del precedente “Tora! Tora! Tora!” ed è ispirato ai fatti del 7 dicembre del 1941 nell’omonima cittadina: gli arei giapponesi attaccarono a sorpresa le navi della Flotta Americana del Pacifico.

Tutto questo fa da contorno ad una storia d’amore. I protagonisti sono interpretati dagli attori:

  • Ben Affleck (Rafe McCawley)
  • Josh Hartnett (Danny Walker)
  • Kate Beckinsale (Evelyn Johnson)

Forza, amore, onore, coraggio, sono i pilastri di questo film intenso e commovente che, nonostante la durata, tiene alta la tensione.

LEGGI ANCHE – Film da vedere a natale: la nostra top ten per le feste.

Sully

Pellicola del 2016 co-prodotta e diretta da Clint Eastwood, con protagonista Tom Hanks.  Il film narra dell’ammaraggio del volo US Airways 1549 avvenuto il 15 gennaio 2009 nel fiume Hudson, a New York. L’airbus è pilotato da Chesley Sullenberger, ex pilota dell’Air Force che ha accumulato esperienza e sicuramente molte ore di volo. Due minuti dopo il decollo uno stormo di oche colpisce l’aereo e compromette irrimediabilmente i due motori. Sully ha poco tempo per decidere e trovare una soluzione.

Questo film sugli aerei è stato scritto basandosi all’autobiografia “Highest Duty: My Search for What Really Matters” del pilota Chesley Sullenberger, scritta insieme all’autore e giornalista Jeffrey Zaslow.

La vendetta

L’ultimo nella nostra lista è anche quello più recente, infatti questo è uno dei film sugli aerei del 2017. L’attore protagonista è il leggendario Arnold Schwarzenegger. Il film, che ha come soggetto una vicenda tratta da un fatto vero, ha due protagonisti:

  • Roman, un operaio edile
  • Jake, un controllore del traffico aereo

Roman, all’aeroporto di New York, aspetta l’arrivo della moglie e dell’unica figlia incinta. Jake quella sera è di turno alla torre di controllo. A causa di una disattenzione di quest’ultimo, due aerei si scontrano in volo e muoiono 271 passeggeri, tra cui i parenti di Roman. Jake è distrutto: non riesce a credere che il fatto di essersi tolto le cuffie per un momento per dare ascolto a dei tecnici giunti nella torre di controllo per riparare dei guasti alle comunicazioni, abbia potuto causare un simile disastro. Roman, dal canto suo, cercherà vendetta per la morte della moglie e della figlia. Un film duro e molto toccante.

Ed eccoci giunti alla fine di questa guida Unicusano sui migliori film sugli aerei da vedere. Se la tua estate prevede lunghe sessioni di studio e nessun viaggio questi film sugli aerei ti faranno quasi apprezzare la sedia, i libri e la scrivania.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali