informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Temi di Carnevale: spunti e idee per una festa indimenticabile

Commenti disabilitati su Temi di Carnevale: spunti e idee per una festa indimenticabile Studiare a Caserta

Vuoi organizzare una festa in maschera e sei alla ricerca dei temi carnevale più originali per rendere il tuo evento indimenticabile?

Oppure sei semplicemente stato invitato ad una festa a tema e vuoi fare bella figura esibendo il migliore tra i costumi presenti?

Insomma, quel che è certo è che hai bisogno di trovare travestimenti carnevale originali, magari ispirati alle più affascinanti saghe fantasy o a qualsiasi altro genere ti piaccia. E noi siamo qui per aiutarti nelle ricerche: dopo averti suggerito i migliori film da vedere a natale, infatti, proseguiamo nel cercare di fornirti consigli utili per le feste, passando appunto al carnevale.

Curioso di saperne di più? Allora non perdiamo tempo e mettiamoci subito sulle tracce dei temi carnevale più divertenti.

Vestirsi a carnevale: consigli per bambini, adulti, coppie e gruppi mascherati

Tra costumi carnevale strani e più tradizionali, c’è sicuramente l’imbarazzo della scelta. In questa guida, fin dai prossimi paragrafi, troverai tante idee sia su vestiti particolari che classici, oltre a tanti spunti interessanti su come organizzare una festa a tema. Ce n’è per tutti: dai bambini agli adulti, dalle coppie ai gruppi, dai travestimenti carnevale veloci a quelli più sofisticati o fai da te. Una cosa è certa: come vestirsi a carnevale non sarà più un problema per te.

Idee costumi carnevale bambini

vestirsi a carnevaleSi sa che il carnevale è una delle feste più amate dai bambini. Sembra fatta su misura per loro, a tal punto che persino gli adulti colgono spesso la palla al balzo per vestirsi da bambina o da bambino per l’occasione.

Ma come scegliere i temi carnevale con cui vestire i più piccoli?

La cosa migliore da fare, se sono in un’età nella quale sono capaci di intendere e volere, è quella di consultarsi con loro. Ricorda che prima di tutto deve essere la loro festa, non quella di mamma e papà o di chi ne fa le veci. E loro devono potersi trasformare in ciò che desiderano o più sognano, che sia una principessa o un supereroe, un animaletto buffo del loro cartone animato preferito e via dicendo.

Ecco 5 semplici idee costumi carnevale che potrebbero soddisfare queste richieste:

  1. onna di tulle, un body o una camicia bianca con volant, chignon e, per le più piccine, dei nastri alle gambe;
  2. E se volesse essere una farfalla? Non occorre comprare un vestito completo, ma semplicemente delle ali e farle indossare un cerchietto, delle scarpe colorate e un vestitino a tema carnevale a fiori;
  3. Lei ama già la musica e vuole interpretare il ruolo della rockstar? Allora servono delle calze leggere da strappare, guanti vecchi e strappati, una pettinatura cotonata, tulle, giacchetto di pelle o denim;
  4. Il bambino non vuole essere da meno e vuole vestirsi da rapper? Ti basta procurargli dei pantaloni larghi, una felpa comoda, una collana bella grande;
  5. A proposito di fantasy, al piccolo piacciono gli gnomi? Allora procurati dei pantaloni marroni, una camicetta a quadri in stile boscaiolo e un paio di bretelle. A questo puoi aggiungere un capello rosso e una barba finta, realizzabile anche con del cotone o del filato bianco per lavorare a maglia.

Idee vestiti carnevale coppia e costumi di gruppo originali

Cosa c’è di più divertente per una coppia, e allo stesso tempo romantico, che vestirsi a carnevale con due costumi abbinati?

E allora ecco 10 idee carnevale davvero simpatiche e originali per te e per la tua dolce metà:

  1. Batman e batgirl. Classico stile da superoi;
  2. Prete e suora. Tra sacro e profano;
  3. Coppia Hippy. I mitici figli dei fiori;
  4. Super Mario e Luigi. Protagonisti del famosissimo videogioco;
  5. Regina e cavaliere medievale;
  6. Ballerini charleston. Ballo degli anni 20 di derivazione jazzistica;
  7. Minnie e Topolino. Personaggi immaginario di cartoni animati e fumetti;
  8. Mago e strega di Hogwarts. Come Harry Potter ed Hermione Granger;
  9. Dottore e infermiera;
  10. Cowboy e cowgirl.

A questi si potrebbero aggiungere costumi di gruppo come Teletubbies (per divertire soprattutto i più piccini), Tartarughe Ninja, Power Rangers, Lega della Giustizia o la Misteri e Affini (la squadra di Scooby Doo).

Travestimenti veloci

E dopo bambini, coppie e gruppi, passiamo ai temi carnevale atto quarto. Ovvero: non hai molto tempo a disposizione, né molti soldi da investire, in un costume? Non c’è problema, perché non bisogna per forza travestirsi da capo a piedi. L’importante è trovare il giusto tocca di originalità e simpatia.

Come fare? Ecco qualche esempio:

  1. Se sei una donna punta su make up e gioielli, paillettes, cristalli e chi più ne ha più ne metta. Dai sfogo alla tua creatività: se non a carnevale quando?
  2. Vestiti da gatto, basta un cerchietto a forma di orecchie (facile da trovare ed economico), un dolcevita, dei baffi disegnati e hai creato dal nulla uno dei migliori costumi carnevale fai da te adulti o bambini;
  3. Indossa una mascherina in stile veneziano. Uno dei temi carnevale più classici, grazie al quale potrai anche evitare trucco o risparmiare sul resto del costume;
  4. Usa una parrucca, da sola o con un naso da clown;
  5. Prendi in prestito un grembiule e un po’ di materiale dalla tua cucina (ad esempio un mestolo) e vestiti da cuoco. Se hai anche la toque blanche, il classico cappello da chef, è perfetto;
  6. Pettinati con un po’ di gel imitandone la capigliatura e mettiti addosso una maglietta di superman, un supereroe che fortunatamente non indossa maschere. Due semplici passaggi e ti trasformerai in lui.

Et voilà: grazie a questa guida Unicusano sarai più originale di tanti altri, in poco tempo e con il minimo sforzo.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali